martedì 06 dicembre | 19:43
pubblicato il 08/gen/2014 16:38

Scuola: Nencini (Psi), governo riferisca in Parlamento sui 150 euro

(ASCA) - Roma, 8 gen 2014 - ''La colpa mori' fanciulla', anzi e' del comunicatore. Ci aspettiamo che il Ministro competente venga a riferire in Aula su quanto accaduto, perche' la toppa rischia di essere peggiore del buco''. E' il commento del senatore e segretario del Psi, Riccardo Nencini, circa la marcia indietro del governo sui 150 euro richiesti agli insegnanti in seguito all'annullamento degli scatti d'anzianita', secondo il quale ''e' stato un incidente che rischiava di tradursi in un pasticcio imbarazzante''. ''Ora bisogna varare provvedimenti legislativi a tutela dei tanti insegnati, i meno pagati d'Europa, che si occupano di formare i nostri ragazzi - prosegue il segretario del Psi - investire sui giovani meritevoli e prevedere maggiori investimenti alla scuola pubblica che deve essere, insieme al lavoro e la riforma della legge elettorale - conclude Nencini - tra le priorita' del programma del Patto di Governo''. com-sgr/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni