domenica 26 febbraio | 20:27
pubblicato il 04/set/2014 19:22

Scuola: Marcucci (Pd), provvedimento piu' importante del governo

(ASCA) - Orvieto, 4 set 2014 - ''La riforma della scuola sara' il provvedimento piu' importante del governo Renzi.

Agli scettici di professione, consiglio di aspettare la legge di stabilita' ed i i provvedimenti che nel 2015 tradurranno in atti concreti le linee guide presentate dal Premier''.

Lo ha detto il senatore del Pd Andrea Marcucci, presidente della commissione Istruzione a Palazzo Madama, intervenendo con il ministro Stefania Giannini alla festa nazionale dell'Unita' dedicata alla scuola in corso di svolgimento ad Orvieto.

''Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco - ha sottolineato il parlamentare- ha piu' volte ripetuto l'esigenza di investire in conoscenza per uscire dalla crisi, che e' esattamente la volonta' di Renzi e del ministro Giannini. In questi due mesi ci sara' un ampio coinvolgimento dei docenti e delle famiglie. L'assunzione di 148 mila nuovi professori portera' stimoli e forze nuove in grado di contribuire ad un grande cambiamento'', ha concluso Marcucci.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech