venerdì 20 gennaio | 15:08
pubblicato il 26/set/2014 13:35

Scuola: M5S, scatti Renzi per insegnanti sono in realta' solo un taglio

(ASCA) - Roma, 26 set 2014 - ''Altro che merito e piu' soldi per gli insegnanti, l'operazione di Renzi in realta' si traduce in un nuovo, ulteriore taglio per il comparto scuola''. Lo hanno affermato i deputati del Movimento 5 Stelle commentando l'interpellanza urgente a prima firma Luigi Gallo presentata oggi in Aula.

''Nella buona scuola e' scritto che 'non saranno attribuiti scatti negli anni 2015 - 2018', con un risparmio complessivo per lo Stato di oltre un miliardo di euro.

Inoltre gli scatti stipendiali presentati da Renzi - hanno sottolineato i grillini - sono una finzione dal momento che quel sistema, che permetterebbe a tutti i docenti meritevoli di scattare fino al raggiungimento dei famosi 9 mila euro in piu' di stipendio annui, prevederebbe che il 66% dei docenti sia costantemente meritevole e il 34% costantemente non meritevole. Si tratta quindi di una prospettiva solo ipotetica. Se a cio' si aggiunge che il salario medio degli insegnanti della scuola primaria e secondaria inferiore e' diminuito (in termini reali) del 2% tra il 2008 e il 2012 si evince - hanno rilevato i deputati M5S - che i fondi che Renzi dovrebbe investire nella scuola sono in realta' una goccia nel mare. La spesa per l'istruzione continua a calare prima con Letta e ora con Renzi''.

Per il portavoce 5 Stelle Luigi Gallo ''e' imbarazzante la pochezza dell'intervento del sottosegretario Toccafondi. Non e' stato in grado di fornire dati precisi, soprattutto in merito ai nuovi tagli in arrivo. Si e' limitato a declinare le cifre degli stipendi dei docenti al lordo. Cifre note e proprio per questo da mettere in discussione. Una buona scuola - ha concluso Gallo - deve partire dalla valorizzazione delle professionalita' dei docenti, che invece continuano ad essere mortificati''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"