mercoledì 18 gennaio | 09:35
pubblicato il 21/ago/2015 09:49

Scuola, Faraone: protesta sbagliata, la mobilità è normale

"Qualche disagio ci sarà ma stiamo cercando di alleviarli"

Scuola, Faraone: protesta sbagliata, la mobilità è normale

Roma, 21 ago. (askanews) - "Ritengo che la mobilità sia un fenomeno normale nella scuola. È sempre stato così per i docenti. Ho un esempio in casa: mia zia, nata e cresciuta a Palermo, per insegnare si è dovuta trasferire ad Asti". A dirlo è Davide Faraone, sottosegretario all'Istruzione, in una intervista a "Il Messaggero".

Per Faraone, dunque, è sbagliata la protesta dei docenti precari che per ottenere l'assunzione devono spostarsi: "Noto più l'entusiasmo di quanti saranno assunti rispetto alle polemiche di chi non vuole allontanarsi da casa. Certo, qualche disagio c'è o ci sarà. Stiamo cercando di alleviarli il più possibile. Ma ormai la mobilità deve essere considerata un fatto normale. Lo dico per la scuola, ma in generale per il lavoro". Faraone ricorda che "la legge già prevede misure per ridurre le difficoltà. Basti pensare all'attuazione graduale. Nella prima fase, ai docenti è consentito di scegliere se mantenere per un anno la supplenza o diventare subito di ruolo in altra sede. È una decisione che è stata presa proprio per dare il tempo di organizzarsi". Dunque Faraone dice di non comprendere le proteste dei sindacati: "Abbiamo considerato la protesta dei sindacati e ascoltato le proposte, recependo quelle utili. Personalmente, ho sempre giudicato incomprensibile la protesta dei sindacati contro la riforma. Sono convinto che molti docenti vogliano prendersi un anno in più solo per organizzarsi al meglio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa