sabato 10 dicembre | 13:52
pubblicato il 19/ago/2014 16:26

Scuola: Cesaro (Sc), superficiale chiedere rinvio apertura

(ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - ''Molti politici in vacanza sono colpiti dalla sindrome della 'dichiarazione a tutti i costi': haveno a lingua surata! (come simpaticamente ci ricorda un proverbio della nobile terra di Sicilia, dove ho passato qualche giorno di vacanza)''. Lo afferma in una nota il deputato Antimo Cesaro, vice presidente vicario del gruppo Scelta Civica. ''Per fare un esempio, reputo davvero assai superficiale la richiesta del sindaco di Forte dei Marmi (immediatamente emulato dal consigliere regionale campano Sandra Lonardo) di rinviare l'apertura delle scuole al primo ottobre.

Premesso che nessuno puo' avere o dare garanzie sulla tenuta delle condizioni meteorologiche nella seconda meta' di settembre, a ben vedere allungare la stagione turistica potrebbe essere utile se fondato su una programmazione che - aggiunge Cesaro - miri ad intercettare nuovi flussi di turismo internazionale. Immaginare invece di procrastinare l'inizio delle attivita' scolastiche - come ha ben evidenziato il ministro Giannini - potrebbe solo causare enormi difficolta' per un'ordinata programmazione dei calendari delle lezioni e - aggiungo io - rivelarsi una sorta di beffarda provocazione per tante famiglie gia' impegnate nel distribuire i magri risparmi nella programmazione delle attivita' di routine in vista della ripresa degli impegni scolastici dei figli e di lavoro dei genitori (per chi ha la fortuna di avere un lavoro stabile e garantito)''. ''Ma davvero si pensa che la scuola possa essere destinataria di decisioni last minute o che ci siano tante famiglie italiane con una disponibilita' economica tale da poter programmare nuove vacanze nella seconda meta' di settembre? E' proprio vero: molti non possono fare a meno di 'priricari lu riuni a panza china!''', conclude Cesaro. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina