lunedì 16 gennaio | 20:47
pubblicato il 06/feb/2013 19:07

Scuola: Centemero (Pdl), no a Tfa speciali, e' provvedimento ingiusto

(ASCA) - Roma, 6 feb - ''Il Popolo della Liberta' ha deciso di non partecipare alla seduta della Commissione Cultura della Camera dedicata al voto sul TFA speciale perche' riteniamo si tratti di un provvedimento ingiusto e del tutto in contrasto con il percorso intrapreso dal Governo Berlusconi''. Lo dichiara in una nota Elena Centemero, Responsabile Nazionale Scuola, Universita' e Ricerca PdL.

''Con i TFA istituiti dal ministro Gelmini abbiamo inteso valorizzare la professionalita' degli insegnanti e la qualita' dell'insegnamento e abbiamo voluto aprire le nostre scuole ai giovani, dopo un serio percorso di formazione.

Il TFA speciale, al contrario, e' una scelta del ministro Profumo che avra' come unico effetto la mortificazione del merito e l'appesantimento organizzativo delle scuole.

Lasciamo a lui e alle forze politiche che hanno sostenuto questo provvedimento la responsabilita' di quello che continuiamo a considerare un gesto miope ed errato'', conclude Centemero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello