martedì 17 gennaio | 22:53
pubblicato il 12/set/2013 10:49

Scuola: Centemero (Pdl), decreto va migliorato in Parlamento

Scuola: Centemero (Pdl), decreto va migliorato in Parlamento

(ASCA) - Roma, 12 set - ''Non sono d'accordo con chi sostiene che c'era bisogno di questo governo per invertire la tendenza sulla scuola perche' ricordo che l'azione dei governi Berlusconi rispetto all'istruzione e' stata profondamente riformatrice. Nel decreto approvato dall'esecutivo ci sono alcune misure condivisibili e altre meno ma, nel complesso, si tratta di un intervento piuttosto circoscritto, nel quale l'istruzione tecnica e professionale e' la grande assente, in controtendenza rispetto all'attenzione che le era stata data dal Ministro Gelmini''. Lo ha detto, intervenendo a Radio Anch'io, Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola, Universita' e Ricerca del PdL.

''Posto che il decreto potra' e dovra' essere migliorato in Parlamento, credo sia sbagliata l'impostazione di fondo: quando si interviene sulla scuola, al centro di ogni azione dovrebbero sempre esserci gli studenti mentre leggendo il testo uscito dal Consiglio dei Ministri, si scopre che i complessivi 400 milioni di euro stanziati si perdono in tanti piccoli rivoli e che l'investimento maggiore, se di investimento si puo' parlare, pari a 107 milioni di euro, e' destinato all'assunzione triennale dei precari. Per la formazione degli studenti e, in particolare, per il loro orientamento, un punto determinante per il quale ci siamo battuti, i fondi ammontano a soli 6 milioni di euro. Per questo, a nostro avviso, si tratta di un decreto sbilanciato e con un'impostazione vecchia, anche sul fronte del reclutamento dei docenti: si pensa solo a stabilizzare i precari senza prendere in considerazione i giovani formati con i TFA ordinari e senza alcuna ambizione di modificare e migliorare il sistema nel complesso'', conclude Centemero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa