martedì 28 febbraio | 13:51
pubblicato il 05/mar/2014 11:58

Scuola: Centemero (FI), Renzi passi da trasferte a fatti

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''Bene le 'trasferte' di Renzi nelle scuole italiane, bene l'attenzione al futuro dei giovani, bene anche l'accento posto sul ruolo degli insegnanti. Il punto e' che ora e' proprio Renzi a dover dare nuove prospettive alla scuola, agli studenti e al corpo docente. Per il premier e' finito il tempo in cui gli slogan ben formulati erano sufficienti a strappare l'applauso, ora per essere sostenuto gli servono i fatti, a cominciare dalla vera rivoluzione che la nostra scuola aspetta: quella del merito, della liberta', dell'autonomia. In tema di edilizia scolastica, Renzi si ricordi di rivolgersi ai presidenti di Provincia, oltre che ai sindaci: anche le scuole superiori, che sono di competenza provinciale, hanno bisogno di enormi interventi di ristrutturazione e di manutenzione!''. Lo dichiara, in una nota, Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola e Universita' di Forza Italia.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech