sabato 10 dicembre | 10:21
pubblicato il 25/nov/2013 18:49

Scuola: Centemero (FI), bene progetto durata 4 anni per superiori

(ASCA) - Roma, 25 nov - ''Allineare la scuola italiana a quella della maggior parte degli stati dell'Unione europea e' un passo indispensabile per migliorare la competitivita' e l'occupabilita' dei nostri ragazzi. Per questo, guardiamo con attenzione, e non da ora, alla proposta di attivare in alcune scuole superiori un progetto pilota che consenta di ridurre di un anno il curricolo di studio dei nostri studenti, un progetto che deve necessariamente andare di pari passo con l'incremento delle ore di tirocinio, di laboratorio, di apprendistato e, in generale, con la valorizzazione delle forme di alternanza scuola-lavoro. Una riflessione seria andrebbe pero' fatta anche sulla scuola media e sulla necessita' di saldarla strettamente al primo ciclo e alla scuola primaria, permettendo di impostare cicli di apprendimento di due o tre anni''. Lo dichiara in una nota Elena Centemero, capogruppo del PdL-FI in Commissione Cultura alla Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina