sabato 10 dicembre | 21:17
pubblicato il 29/gen/2014 13:58

Scuola: Carrozza, no a nuova materia 'educazione digitale'

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - La tecnologia digitale ''e' un mezzo'' di apprendimento e ''non un materia'' scolastica per cui prevedere l'introduzione di un'apposita ora nell'orario didattico, che costerebbe ''qualche milione di euro''. Lo studio di queste tematiche nelle scuole puo' essere, invece, considerato ''in termini di ampliamento dell'educazione civica'' e di ''attivita' trasversali''. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Maria Chiara Carrozza, a margine di un convegno a Roma organizzato in occasione della Giornata europea della privacy. ''Personalmente sono contraria'' ha risposto Carrozza ai cronisti in merito all'introduzione di un'ora di 'educazione digitale' nei programmi scolastici. ''Abbiamo numerosi progetti sul tema, ma deve trattarsi di attivita' trasversali, non di una vera e propria nuova disciplina'', ha detto il ministro. Ciononostante, sollecitata dallo stesso Garante della privacy, Antonello Soro, sull'introduzione di una nuova ora di 'educazione digitale' nei programmi scolastici, Carrozza ha osservato che, in questi termini, la proposta ''significherebbe qualche milione di euro in piu''', ma la questione ''puo' essere posta in termini generali di ampliamento dell'educazione civica, in quanto l'educazione digitale riguarda tutti i cittadini e non i soli studenti''. ''La tecnologia digitale - ha argomentato il ministro - non e' una materia, ma un mezzo di apprendimento di cui avvalersi nello studio di tutte le materie. Come avvenne per il libro stampato, che fu alla base del sistema scolastico del XIX secolo'', ha concluso Carrozza. stt/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina