martedì 17 gennaio | 10:48
pubblicato il 13/nov/2013 16:44

Scuola: 15 mln per wireless. Carrozza, garantiamo accesso a internet

Scuola: 15 mln per wireless. Carrozza, garantiamo accesso a internet

(ASCA) - Roma, 13 nov - Il ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha firmato il decreto che spiega alle scuole come accedere al finanziamento di 15 milioni di euro (5 per il 2013 e 10 per il 2014) previsto dal decreto legge 'L'Istruzione riparte' per il potenziamento delle loro connessioni wireless.

Prosegue, dunque, il lavoro del Miur sui provvedimenti attuativi del pacchetto Scuola.

''La connessione internet delle aule delle nostre scuole rappresenta una tappa importante nel percorso verso una scuola digitale per offrire pari opportunita' di accesso alla Rete agli studenti italiani - sottolinea il Ministro Carrozza - Sono contenta di aver creato questa opportunita' di progresso nel decreto 'L'Istruzione riparte' insieme agli interventi sull'edilizia scolastica. Stiamo percorrendo passi avanti sulle infrastrutture delle nostre scuole''. I fondi serviranno per realizzare o ampliare infrastrutture di rete. L'obiettivo principale dello stanziamento e' incrementare l'uso di contenuti digitali in aula da parte degli insegnanti e, soprattutto, degli studenti per innovare e rendere piu' interattiva la didattica.

Potranno candidarsi al finanziamento tutte le scuole secondarie statali. Sara' data la priorita' nell'assegnazione dei fondi a quelle di II grado. Gli istituti potranno mettersi in rete fra loro per ottenere risorse. Sara' possibile candidarsi al finanziamento di una delle seguenti tipologie di progetto: ampliamento dei punti di accesso alla rete WiFi, potenziamento del cablaggio fisico, realizzazione o adeguamento dell'infrastruttura di rete (Lan/Wlan) di edificio o campus. ll finanziamento sara' proporzionato al tipo di progetto presentato, come spiega nel dettaglio l'avviso pubblicato sul sito del Miur in contemporanea con il decreto ministeriale.

Ogni scuola potra' presentare un solo progetto. Le istituzioni scolastiche interessate potranno presentare la loro domanda di partecipazione, con progetto allegato, esclusivamente on line dal 6 dicembre 2013 al 16 dicembre 2013.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello