lunedì 05 dicembre | 10:07
pubblicato il 19/set/2014 13:34

Scozia: Casini, frazionismi prendono forza da indecisioni Ue

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - ''Per fortuna in Scozia hanno prevalso i 'no'. Se guardiamo agli indici della sterlina e dello spread di questa mattina, pensiamo a che cosa sarebbe capitato se, al contrario, avessero prevalso i si'; i mercati sarebbero stati soggetti a fibrillazioni enormi. Mi sembra che il referendum ci dica comunque che il Regno Unito non sara' piu' come prima, perche' il 'si'' che ha prevalso in citta' come Glasgow e' indicativo di uno stato d'animo, di un atteggiamento di frustrazione che c'e' su grandi questioni.

Anche Cameron non mi e' sembrato molto trionfalista, mi e' apparso piuttosto riflessivo dichiarando di voler onorare impegni che hanno preso in termini di autonomia. E' questa semmai la strada da intraprendere, non quella del separatismo''. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini, presidente della Commissione Affari esteri del Senato, ospite della trasmissione di approfondimento politico di Rai 3, Agora'.

''In Spagna c'e' un braccio di ferro tra Barcellona e Madrid che e' ancora piu' forte di quello che e' capitato nel Regno Unito e anche in Italia si fanno avanti voci del genere. Ma bisogna essere seri - continua Casini - non si possono sottoporre gli Stati a continui stress di questo tipo. Davanti ad una Ue che non sa se andare avanti o se tornare indietro i frazionismi prendono forza, ma possiamo immaginare che sia un elemento positivo favorire una Europa delle disgregazioni?''. ''L'Ue ha smarrito il proprio disegno politico generale, mentre occorre tornare alla spinta ideale dei padri costituenti e a quella della generazione di Mitterrand e Kohl nella quale - conclude - l'Europa riusciva a superare le difficolta' gettando il cuore oltre l'ostacolo, progettando un futuro in grado di attrarre i sentimenti degli europei''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari