domenica 19 febbraio | 20:07
pubblicato il 22/ott/2015 17:55

Scotto: su unioni civili Ncd neo clericale porta Italia indietro

"Sel impegnata per alleanza larga su ddl avanzato"

Scotto: su unioni civili Ncd neo clericale porta Italia indietro

Roma, 22 ott. (askanews) - "E' una preoccupazione vera e fondata" quella di un compromesso al ribasso sulla legge sulle unioni civili per consentire alla maggioranza di trovare un accordo con l'alleato di governo Ndc. Lo afferma, in una video-intervista ad Askanews, il capogruppo di Sel alla Camera Arturo Scotto.

"Il Nuovo centrodestra - ha aggiunto Scotto - è attraversato da un impulso neo clericale che porta indietro tutto il quadro politico italiano, noi invece dobbiamo andare in Europa con leggi chiare per i diritti. Ci impegniamo per questo, Sel è impegnata a costruire un'alleanza larga in Parlamento per arrivare a un ddl avanzato che dia diritti a chi li ha rivendicati ma non li ha mai avuti".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia