lunedì 16 gennaio | 23:19
pubblicato il 16/nov/2012 13:01

Scontri Roma/Lacrimogeni da ministero, Severino:Indagini rigorose

'Non escludo alcuna ipotesi, stiamo esaminando i presenti'

Scontri Roma/Lacrimogeni da ministero, Severino:Indagini rigorose

Roma, 16 nov. (askanews) - Un'indagine "estremamente approfondita per verificare i fatti, la meccanica, il modo con cui si è verificato l'episodio" nella maniera "più rigorosa". Il ministro della Giustizia Paola Severino scende in sala stamap a palazzo Chigi, mentre il Consiglio dei ministri è ancora in corso, per assicurare "estremo rigore" nell'indagine interna disposta per verificare l'episodio - ripreso da unvideo pubblicato su Repubblica.it - dei lanci di lacrimogeni sui manifestanti avvenuto ieri dal tetto del ministero di via Arenula. Il Guardasigilli spiega che si sta recando in questo momento al ministero per verificare lo stato dell'indagine, e aggiunge: "Non posso escludere nessuna ipotesi: sarebbe ingiusto che escludessi o includessi alcuna ipotesi, finchè non abbiamo esaurito l'esame dei presenti nella mattinata. Posso dire che le modalità richiedono estremo rigore nelle indagini", ma "le ipotesi che si possono fare sono molteplici. Ho soltanto invitato coloro che stanno svolgendo le indagini a farlo nella maniera più rigorosa perchè è bene accertare la verità, gli autori e le modalità del fatto, per assicurare l'opinione pubblica che quando ci sono espisodi dubbi immediatamente si procede con gli accertamenti. Andrò subito al ministero a vedere a che punto siamo". Certo, ha precisato il ministro, "data la grandezza dell'edificio, non credo che l'indagine potrà dare risultati ad horas, ma cercherà di dare un risultato appagante sotto il profilo della ricostruzione della verità dei fatti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello