martedì 17 gennaio | 10:00
pubblicato il 02/mag/2015 14:54

Scontri Milano, Napolitano: violenza insensata in spazio limitato

L'ex Presidente Repubblica: grottesco titolare su città devastata

Scontri Milano, Napolitano: violenza insensata in spazio limitato

"So che ci sono stati quotidiani importanti online che ieri sera hanno fatto il titolo Milano devastata: ora siamo anche al grottesco perchè Milano non è quello spazio abbastanza limitato dove sono avvenute queste violenze, assolutamente insensate": lo ha detto il Presidente della Repubblica emerito, Giorgio Napolitano, commentando gli scontri che sono avvenuti a Milano nel giorno dell'inaugurazione di Expo, a margine della visita alla Cascina Triulza, padiglione sociale di Expo. "Sappiamo che queste violenze sono espressione, molto genericamente si dice, di disagio ma sono espressione di una cultura o sub cultura della vioenza senza motivazioni e obiettivi. Credo sia stata una cosa spiacevole e negativa, come oramai avvengono dappertutto nel mondo quando ci sono eventi di particolare rilievo che attragono i mass media, però è stata la giornata di una splendida inaugurazione".

Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello