giovedì 19 gennaio | 15:05
pubblicato il 05/apr/2013 16:35

Scm group: Uilm, vertenza su 380 esuberi deve approdare al Mise

(ASCA) - Roma, 5 apr - ''La vertenza della Scm deve approdare al ministero dello Sviluppo economico per determinare improrogabili azioni rivolte a salvaguardare la tenuta finanziaria dell'azienda e l'equilibrio sociale connesso''.

Lo ha detto Enrico Azzaro, responsabile di settore della Uilm nazionale dopo che la ''Scm Group'' ha dichiarato 380 esuberi ed ha chiesto adeguati ammortizzatori sociali per farvi fronte.

''Questa societa', in cui lavorano oltre 1600 addetti tra i siti di Rimini e Thiene(Vicenza ) - ha fatto presente Azzaro - e' leader mondiale nella costruzione di macchinari per il mobilio e per l'edilizia, insieme ai tedeschi dell' Homag ( primi al mondo ) ed agli italiani della pesarese Biesse. Il Direttore Generale Stefano Monetini, ci ha illustrato cosa ha prodotto il Piano di riorganizzazione partito nel 2009, come semplificazione dei marchi e aziende da diciotto ad una, con quattro divisioni,e la centralizzazione dei centri di costo. Il Piano in questione e' costato al Gruppo un investimento di oltre 38 milioni di euro,ma le condizioni del conto economico con perdite consistenti e soprattutto le previsioni di mercato, impongono all'azienda interventi decisi per mettere in sicurezza l'intero gruppo''. Per il sindacalista Uilm davanti al numero degli esuberi prospettato non c'e' che una strada:''Chiederemo -ha concluso- di essere ricevuti al dicastero guidato da Corrado Passera, data la complessita' della vicenda aziendale e le conclamate difficolta' che la caratterizzano''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Ue
Gentiloni da Merkel: austerity finita, no a Ue a due rigidità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale