sabato 21 gennaio | 14:30
pubblicato il 31/gen/2015 10:53

Scilipoti: non disobbedisco a Berlusconi ma forse voto Mattarella

"Leader Fi ha dato un'indicazione ma c'è libertà"

Scilipoti: non disobbedisco a Berlusconi ma forse voto Mattarella

Roma (askanews) - "Vediamo": risponde così Domenico Scilipoti, parlamentare di Forza Italia, a chi gli chiede al suo arrivo alla Camera, dove si elegge il presidente della Repubblica, se è intenzionato a votare per Sergio Mattarella, il candidato proposto dal Pd. In questo modo però disobbedisce a Berlusconi che ha indicato scheda bianca alla quarta votazione? "No, perchè disobbedisco, Berlusconi ha dato un'indicazione - spiega - ma poi c'è libertà, ognuno è libero di fare quello che vuole".

Quanto alle ipotesi di scissioni di Forza Italia Scilipoti taglia corto: "Perchè scissioni? Oggi eleggiamo il presidente della Repubblica, questi argomenti li vedremo in un secondo momento".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4