sabato 03 dicembre | 21:13
pubblicato il 31/gen/2015 10:53

Scilipoti: non disobbedisco a Berlusconi ma forse voto Mattarella

"Leader Fi ha dato un'indicazione ma c'è libertà"

Scilipoti: non disobbedisco a Berlusconi ma forse voto Mattarella

Roma (askanews) - "Vediamo": risponde così Domenico Scilipoti, parlamentare di Forza Italia, a chi gli chiede al suo arrivo alla Camera, dove si elegge il presidente della Repubblica, se è intenzionato a votare per Sergio Mattarella, il candidato proposto dal Pd. In questo modo però disobbedisce a Berlusconi che ha indicato scheda bianca alla quarta votazione? "No, perchè disobbedisco, Berlusconi ha dato un'indicazione - spiega - ma poi c'è libertà, ognuno è libero di fare quello che vuole".

Quanto alle ipotesi di scissioni di Forza Italia Scilipoti taglia corto: "Perchè scissioni? Oggi eleggiamo il presidente della Repubblica, questi argomenti li vedremo in un secondo momento".

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari