giovedì 19 gennaio | 18:51
pubblicato il 19/ago/2013 13:42

Schifani: se da Pd pregiudizi su Berlusconi no a percorso comune

Il capogruppo Pdl a Rimini: serve procedere con larghe intese

Schifani: se da Pd pregiudizi su Berlusconi no a percorso comune

Rimini (askanews) - No ai pregiudizi sul caso della decadenza di Silvio Berlusconi, ma sì alle larghe intese, ritenute necessarie per il Paese. Renato Schifani, dal Metting di Cl a Rimini, ridabisce la linea del Pdl sul Cavaliere, con un avvertimento agli alleati della "strana maggioranza"."Le chiusure - ha detto il capogruppo pidiellino in Senato - sono pregiudiziali e hanno una rilevanza politica, è un no politico al quale noi, se dovesse persistere, non potremmo che contrapporre un altro no politico".In pratica Schifani minaccia la possibile fine del "percorso comune" con il Pd, ma al tempo stesso, l'ex presidente del Senato ribadisce l'importanza delle larghe intese."Ho sostenuto - ha spiegato - e intendo continuare a sostenere questo governo di larghe intese perché ritengo che il nostro Paese abbia bisogno di un grande accordo storico tra le due forze più significative del Paese per intervenire con grandi riforme strutturali, dove occorre avere grande coraggio per fare delle scelte a volte impopolari".

Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale