sabato 10 dicembre | 03:09
pubblicato il 11/ott/2013 11:48

Scelta civica: Susta, subito un 'Manifesto per l'Italia in Europa'

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''La chiarezza con cui il Presidente Monti ha ribadito l'impossibilita' di ''aprire cantieri'' con il Pdl-Fi rassicura tutti coloro che credono nell'incontro virtuoso tra le correnti piu' riformiste del liberalismo democratico e del popolarismo sturziano, che sono antitetiche rispetto a cio' che e' stata la destra italiana in questo ventennio. Il senso piu' autentico del pensiero e dell'azione riformatrice di Monti, devono essere il ''cuore'' di un ''Manifesto per l'Italia in Europa'' che Scelta Civica deve proporre al Paese al piu' presto''. Lo dichiara Gianluca Susta, presidente dei senatori di Scelta Civica.

''In questo quadro siamo certi che, nell'unita' di Scelta Civica e nel rispetto piu' profondo della posizione del presidente Monti, egli sapra' garantire pari liberta' e dignita' anche a tutti coloro, e non sono pochi, che come me si riconoscono, a livello europeo, nell'Alleanza dei Liberali e Democratici per l'Europa'', conclude Susta.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina