lunedì 05 dicembre | 21:39
pubblicato il 08/ago/2013 13:02

Scelta Civica: Lanzillotta, con Casini rapporto complesso

Scelta Civica: Lanzillotta, con Casini rapporto complesso

(ASCA) - Roma, 8 ago - ''I tormenti che ci sono stati nelle scorse settimane fanno riferimento proprio a questo: nessuna delle componenti culturali deve pensare di poter prevalere soffocando gli altri, perche' snaturerebbe il progetto originario. Non credo sia attuale e strategica una direttrice di partito cattolico.

D'altronde l'Udc, che si e' caratterizzata come tale, non e' mai riuscita anche nei migliori momenti a superare un livello significativo di voti, proprio perche' il Paese non si divide piu' su questo. Le scelte non si fanno piu' sull'identita' religiosa, quanto sui contenuti delle proposte politiche.

Esiste un elettorato mobile che si mostra sensibile alle soluzioni che gli si propongono, sulla base di valori politici, sociali e ideali''. E' quanto dichiara Linda Lanzillotta, vice Presidente del Senato in un'intervista a Formiche.net.

''Anche il rapporto con Casini, tutt'ora complesso, dipendera' dalla possibilita' di costruire una cultura che sia di sintesi e non identitaria e dalla sua disponibilita' a partecipare a tale processo. Naturalmente - aggiunge Lanzillotta - occorrera' una capacita' di elaborazione politico-programmatica e una leadership che ha in Mario Monti un importante punto di riferimento culturale''.

Sui travagli del governo a seguito della condanna di Berlusconi l'esponente di Scelta Civica e' chiaro: ''Al momento ci sembra molto arduo pensare a una maggioranza parlamentare con i Cinque stelle, in quanto sul piano contenutistico e' francamente difficile individuare con loro un punto di sintesi. Dopo il governo Letta non vedo soluzioni alternative, una crisi porterebbe molto probabilmente ad elezioni''.

com-ceg/red/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari