sabato 25 febbraio | 21:50
pubblicato il 04/giu/2014 10:30

Scelta Civica: Giannini conferma dimissioni segretario,Balduzzi reggente

Scelta Civica: Giannini conferma dimissioni segretario,Balduzzi reggente

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - ''L'Assemblea Nazionale di Scelta Civica ha affidato all'on. Renato Balduzzi, vicepresidente vicario del partito, l'incarico di presentare entro il 18 giugno, sentiti i parlamentari e le rappresentanze territoriali, una o piu' proposte finalizzate all'organizzazione di un'Assemblea che avra' il compito di verificare come dovra' continuare il progetto politico di Scelta Civica. L'Assemblea, all'unanimita', ha respinto le dimissioni di Stefania Giannini dall'incarico di segretario politico nazionale del partito; dimissioni che sono state pero' rese irrevocabili e quindi confermate dalla senatrice Giannini. L'Assemblea ha infine ribadito la volonta' di rafforzare il ruolo e l'azione dei gruppi parlamentari e ha conferito all'on. Balduzzi il ruolo di reggente del partito''. Lo si legge in un comunicato.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech