domenica 04 dicembre | 13:44
pubblicato il 08/feb/2014 14:34

Scelta Civica: Fassino, alleato prezioso, voto moderato decisivo

(ASCA) - Torino, 8 feb 2014 - Scelta Civica puo' essere un alleato prezioso per il centrosinistra. Lo ha detto il sindaco di Torino Piero Fassino, intervenendo questa mattina alla Gam di Torino al convegno promosso dal partito guidato da Stefania Giannini, su ''idee e proposte per il rilancio del Piemonte e del Paese''. Fassino ha sottolineato che c'e' un elettorato moderato in liberta', allontanatosi dal centrodestra e il poterlo intercettare sara' decisivo nel risultato elettorale: ''La nuova legge elettorale se andra' in porto - ha detto Fassino - ridisegnera' la geografia politica del paese e per questo siamo di fronte a un passaggio chiave, quello della rappresentanza dell'area di opinione pubblica moderata che in questi anni ha avuto spesso per riferimento la destra ma negli ultimi anni dalla destra si e' allontanata. La caratterizzazione che forza Italia e' andata assumendo - ha spiegato Fassino -, la separazione prodotta in quel partito, la crisi di credibilita' e di consenso maturata nel centrodestra, apre lo spazio a una rappresentanza poltica delle forze moderate che e' uno dei temi cruciali per gli equilibri politici del futuro. E un'esperienza politica come quella di Scelta Civica - ha sottolineato - e' particolarmente preziosa perche' puo' dare voce a una opinione pubblica moderata sul piano culturale e sociale, di ispirazione liberale nei valori economici , progressista nei valotri etici, che e' un pezzo fondamentale della nostra societa'''. Per Fassino occorre ''dare rappresentanza politica a un pezzo di elettorato in liberta' dalla cui collocazione possono derivare in maniera decisiva gli equilibri politici del rapporto tra centrosinistra e centro destra del prossimo futuro, per questo - ha detto - Scelta Civica, dopo che la sua componente popolare ha scelto un'altra collocazione, diventa un soggetto prezioso e un interlocutore importante per le forze di centrosinistra a partire dal Partito Democratico''. Secondo Fassino la collaborazione con Scelta Civica puo' essere importante innanzitutto alla luce del prossimo voto europeo il cui esito ''avra' anche incidenza sulla poltica interna''. ''Le forze che credono nell'Europa come Scelta civica e il centrosinistra hanno il dovere di costruire un messaggio che sia in grado di cogliere consenso tra i cittadini''.

''Nella crisi economica e sociale il profilo dell'Europa - ha osservato il sindaco di Torino - e' segnato da numerose contradizioni avremo una campagna elttorale nella quale Berlusconi si caratterizzera ' in chiave critica e antieruropea , con il Movimento 5 Stelle che riproporra' tutta la tematica demagogica e populista antieuropea e quindi una campagna elettorale tutt'altro che scontata negli esiti e anche negli approdi. Per Fassino si deve ''lavorare seriamente per creare le condizioni grazie a cui i cittadini tornino ad avere fiducia nell'Europa. Le diffcolta ' dell'Europa non sono la ragione della crisi - ha detto - ma l'effetto della crisi e l'Europa sara' sempre di piu' il luogo e lo spazio, la dimensione, della nostra vita. E non c'e' problema del nostro paese grande o piccolo che possa essere risolto ripiengandosi in una dimensione soltanto nazionale''. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari