mercoledì 22 febbraio | 12:43
pubblicato il 12/ago/2013 19:40

Scelta civica: Cesa (Udc), scelga da che parte stare

Scelta civica: Cesa (Udc), scelga da che parte stare

(ASCA) - Roma, 12 ago - ''Noi dell'Udc abbiamo le idee chiare, ci rivolgiamo a tutti i moderati d'Italia coi quali vogliamo costruire un partito popolare sulla scia del PPE.

Andrea Romano pone oggi una questione di grande verita':Udc e Scelta Civica sono fianco a fianco nello stesso gruppo politico alla Camera. Ma: cui prodest? Che ci stanno a fare Udc e Scelta Civica assieme? C'e' una visione comune delle cose? C'e' un progetto politico che li vede uniti ad esempio in battaglie a favore delle famiglie numerose, della vita, dei valori cristiani? Non proprio. E dunque: viva la sincerita'. Scelta Civica avrebbe il dovere politico di fare chiarezza al proprio interno e di scegliere una volta per tutte da che parte vuole stare. Altimenti per loro c'e' solo il rischio di finire nella irrilevanza politica''. Lo afferma Lorenzo Cesa, segretario nazionale Udc.

com-ceg/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%