mercoledì 18 gennaio | 18:12
pubblicato il 16/nov/2013 10:56

Scelta civica: Cazzola, 'popolari' hanno capito sfida, altri immobili

(ASCA) - Roma, 16 nov - ''Noi di Scelta civica pensavamo di essere i migliori e, alla fine, ci siamo divisi su di un regolamento come i condomini di un palazzotto del Tufello. Al di la' degli errori attribuibili alla componente popolare almeno loro si sono accorti che, con la caduta di Silvio Berlusconi, si apre in Italia la sfida storica di fondare una grande forza moderata, democratica,europea e alternativa alla sinistra, che sarebbe maggioritaria nel Paese. Gli altri restano attaccati ad una identita' sostanzialmente immobilista, quasi gruppettara. Molti attendendo la vittoria di Matteo Renzi, come se non sapessero che neppure il sindaco di Firenze riuscira' ad essere un innovatore proprio perche' e' il blocco sociale che fa riferimento alla sinistra ad opporsi a quei cambiamenti economici e del mercato del lavoro che sarebbero necessari per essere competitivi e tornare a crescere.''. Lo dichiara in una nota Giuliano Cazzola, Coordinatore regionale per l'Emilia Romagna.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina