lunedì 05 dicembre | 04:22
pubblicato il 03/feb/2014 14:45

Scelta Civica: Borletti, si' apertura a Pd ma su riforme condivise

Scelta Civica: Borletti, si' apertura a Pd ma su riforme condivise

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Scelta Civica puo' offrire il proprio appoggio a chi sul cambiamento e sulle riforme sta costruendo il proprio programma, come sembra essere il nuovo PD di Matteo Renzi. Quella che immaginiamo non e' una ''fuga dal centro'' come quella di Casini, basata su valutazioni di convenienza, ma un'alleanza fondata su un preciso e condiviso percorso di riforme che il Paese attende da troppo tempo e sulla costruzione, fuori e dentro dal Parlamento, di un fronte europeista e costruttivo che guardi al futuro dell'Europa con ottimismo e volonta' di ripartire e di dare credibilita' e competitivita' al nostro Paese''. Lo afferma in una nota Ilaria Borletti, vicePresidente di Scelta Civica e sottosegretario al ministero dei Beni Culturali.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari