sabato 21 gennaio | 07:24
pubblicato il 22/ago/2013 20:03

Scelta civica: Balduzzi a Lanzillotta, nessuno stia 'bonino'

Scelta civica: Balduzzi a Lanzillotta, nessuno stia 'bonino'

(ASCA) - Roma, 22 ago - ''In Scelta civica ci sono tutte le condizioni, non solo per non stare 'bonini', ne' cattolici ne' laici, ma per cercare di rafforzare sempre di piu' questo soggetto politico perche' non esiste in Italia un altro partito in cui le diverse storie hanno lo stesso diritto di cittadinanza''. L'ex ministro della Sanita', oggi deputato di Scelta Civica, Renato Balduzzi, in un colloquio con l'Asca si dice ''colpito'' dalle parole di Linda Lanzillotta, esponente della corrente laica del partito di Monti, per la quale i cattolici di Sc devono stare 'bonini' perche' ''non sarebbe attuale e strategica una direttrice di partito di matrice cattolica''. Per Balduzzi, esponente cattolico di Sc, ''se qualcuno di un'altra estrazione avesse detto 'laici state bonini' sarebbe venuto fuori il finimondo''.

Nessuno deve stare 'bonino', anzi i componenti di Scelta civica, secondo l'ex ministro, dovrebbero ''manifestare molto di piu' la loro appartenenza perche' bisogna capire e far capire il senso concreto di stare nel contenitore di Sc''. Ad esempio ''io sono entrato nel partito di Monti - spiega Balduzzi - perche' ho avuto la netta impressione che fosse un contenitore nel quale la mia storia di cattolico democratico potesse essere utile per costruire questo soggetto politico.

Cosi' come sono interessanti le storie dei laici liberali''.

''In Italia non ci sono altri contenitori politici che possano offrire questa condizione di convivenza tra cattolici e laici, in altri partiti la convivenza e' piu' problematica'', sottolinea Balduzzi per il quale non puo' esistere ''una riedizione di un soggetto parziale fortemente identitario''. E che Sc non sia un soggetto parziale ''ne e' garanzia Monti che riunisce nella sua storia diverse identita' ed e' per questo che e' il garante del movimento''.

Infine ''penso che questo sia il momento della grande confidenza e non quello della diffidenza'', conclude Balduzzi.

ceg/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4