domenica 11 dicembre | 06:08
pubblicato il 26/lug/2013 13:18

SC-Udc: costruire un nuovo soggetto popolare per rinnovo politica

(ASCA) - Roma, 26 lug - Dare vita a un nuovo soggetto politico che sia popolare e che guardi all'Europa. Questo e' il senso dell'incontro 'Per l'Italia, per l'Europa. Quali idee, quale popolarismo', promosso da parlamentari dell'Udc e di Scelta civica al Tempio di Adriano a Roma.

Un futuro che deve comunque avere continuita' con il passato, sottolinea il capogruppo di Scelta Civica alla Camera Lorenzo Dellai, secondo il quale bisogna ricercare ''un nuovo popolarismo postdemocristiano''. Ma, aggiunge, ''non servono solo capacita' politiche e leadership, serve anche una identita', un riferimento, uno spessore identitario che leghi tutte le diverse esperienze per dare un segno di continuita' con il passato. Io penso che prima di tutto c'e' l'esigenza di dare spessore alla politica e che siamo tutti interessati a ricostruire la politica dando vita a un soggetto politico nuovo e a una forza politica nuova''.

Per l'ex ministro della Salute e deputato di Scelta Civica, Renato Balduzzi, ''perche' vi sia una rilevanza vera dei cattolici in politica ci vuole un nuovo soggetto e una nuova identita' di cultura politica. Non possiamo continuare a dire che bisogna fare cultura politica, dobbiamo cominciare a farla''.

Il ministro della Pubblica amministrazione ed esponente dell'Udc, Gianpiero D'Alia, guarda all'Europa. ''Mentre gli altri continenti crescono - dice - in Europa non succede nulla anzi, c'e' un aggravarsi della situazione. Ci dicono: 'Dobbiamo farlo perche' lo ha detto l'Europa', ma le regole europee vengono dettate da chi si trova in una situazione economica piu' forte. Se non siamo nelle condizioni di far cambiare idea all'Europa non riusciremo a crescere e per fare questo c'e' bisogno di partiti nuovi a livello europeo e a livello nazionale altrimenti la Terza Repubblica sara' peggiore della Seconda. Questa riflessione deve essere il punto di partenza di una discussione franca fuori dai vincoli di partito. Non ci sono piu' un centrodestra e un centrosinistra, bisogna costruire un nuovo progetto politico''.

ceg/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina