martedì 17 gennaio | 04:23
pubblicato il 29/mag/2014 13:11

Sc: Lanzillotta, Monti ha ragione, partito ascolti i suoi elettori

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - ''Monti ha ragione . L'agenda delle riforme di Renzi e' quella che serve al Paese e per la quale e' nata Scelta Civica. Per quanto mi riguarda aggiungo che il Pd di Renzi e' quello che avrei voluto quando l'ho lasciato nel 2009. Potremmo dire allora ''Missione compiuta''? Non ancora. Sappiamo infatti che il difficile comincia adesso perche' le resistenze e le difficolta' contro le riforme vere e profonde non scompaiono in un attimo. Serve una pattuglia di riformatori radicali e dobbiamo interrogarci su quali siano gli strumenti migliori e piu' efficaci per perseguire l'obiettivo strategico del cambiamento''. E' quanto afferma in una nota Linda Lanzillotta, Sc, vicepresidente del Senato.

''L'elettorato di Sc - prosegue - ha gia' detto con il voto europeo che bisogna concentrare le forze perche' ora le riforme si facciano davvero. E lo hanno fatto anche prendendo atto della crisi profonda che Sc attraversa da quando il presidente Monti, purtroppo con molto anticipo rispetto all'avvento del nuovo Pd di Renzi, l'ha abbandonata. I parlamentari di Sc devono ascoltare la voce dei loro elettori e diventare il drappello di punta delle riforme nell'interesse dell'Italia mettendo al servizio di questo progetto la ricchezza delle proprie competenze ed esperienze.

Sul piano politico Scelta Civica deve concorrere a costruire una forza politica grande che faccia delle riforme l'agenda non di un partito piccolo ma la ragione d' essere della maggioranza politica del Paese, in modo da rendere i risultati del voto del 25 maggio non volatile ma solido e stabile. Nei prossimi giorni decideremo il percorso ma un partito che si proclama ''civico'' non potra' non tenere conto della direzione che gli elettori hanno indicato'', ha concluso Lanzillotta. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello