domenica 19 febbraio | 17:59
pubblicato il 23/set/2014 18:51

Sblocca Italia: M5S, incostituzionale e aberrazione per ambiente

(ASCA) - Roma, 23 set 2014 - ''Un decreto che di urgenza ha poco e niente, un'accozzaglia di provvedimenti che hanno un unico filo conduttore: devastare il Paese. Ecco cos'e' lo Sblocca Italia. Ed e', soprattutto, un decreto che presenta numerosi articoli incostituzionali''. Lo ha detto in Aula il deputato M5S Massimo De Rosa, vicepresidente della Commissione Ambiente, presentando le pregiudiziali di costituzionalita'.

''Norme che sembrano scritte - ha detto - dalle multinazionali petrolifere o da chi sull'ambiente fa solo profitto. Come ad esempio l'articolo 35, che promuove la realizzazione di una rete di inceneritori, e' in evidente contrasto con gli articoli 11, 32 e 42 della Costituzione. O gli articoli 37 e 38 che violano la competenza concorrenziale stabilita dall'art 117 della Costituzione dello Stato con le Regioni in materia di produzione, trasporto e distribuzione dell'energia e sembrano scritte per le esigenze delle multinazionali petrolifere. Sfascia Italia, ecco come lo chiamiamo'', commenta De Rosa.

''Pe rnon parlare dell'articolo 4, per il quale e' sufficiente che un amministratore locale abbia risposto - tra il 2 e il 15 giugno - un suo - come vogliamo chiamarlo? - ''post'' per garantire una corsia privilegiata alle opere publbiche che ritiene importanti. A parte la vaghezza e farraginosita' della procedura descritta dalla norma - continua -, bisognerebbe capire a quale tipologia di atto appartenga il ''post'' del presidente del consiglio. Si' perche' sembra che la tanto sbandierata lettera non sia proprio arrivata ai sindaci, o quanto meno non a tutti. Cosi' ci troveremo con un elenco di opere - peraltro non presenti negli atti trasmessi dal governo, alla faccia della trasparenza, basato piu' sull'intuizione, o sull'imbeccata giusta di qualche sindaco che su una programmazioneinfrastrutturale che tenga conto delle reali esigenze del Paese''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia