martedì 06 dicembre | 13:27
pubblicato il 07/gen/2014 10:00

Sardegna/Elezioni: depositati simboli, M5S non partecipera' al voto

Sardegna/Elezioni: depositati simboli, M5S non partecipera' al voto

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - Scaduto ieri sera il termine per presentare i simboli in corsa alle elezioni regionali sarde del 16 febbraio prossimo, e' ufficiale che il Movimento cinque stelle non partecipera' alla tornata elettorale. Tra i 34 simboli depositati in tempo utile presso la Corte d'Appello a Cagliari non vi e', infatti, quello del movimento guidato da Beppe Grillo, come del resto preannunciato su Facebook dalla parlamentare M5S sarda, Emanuela Corda.

I simboli depositati sono quelli di: Movimento Zona franca, Forza Italia, La base, Fortza Paris, Rossomori, Soberania, Udc, Partito dei sardi, Zona franca Randaccio, Psd'Az, Riformatori, Italia dei valori Verdi, Unione popolare cristiana, Centro democratico, Uds, Meris, Progres, Fratelli d'Italia, Pd, Sel, Rifondazione-Comunisti italiani, Gentes, Comunidades, Amministratori socialisti sardi, Irs, Irs Sardigna libera, Soberanistas indipendentistas Sardigna, Insieme per le autonomie, Fronte unidu indipendentista, Unidos, Mauro Pili presidente, Partito socialista. Alle 20 in punto sono riuscite a perfezionare la loro partecipazione al voto anche due liste civiche.

Da domenica 12 gennaio, fino alle 20 di lunedi' 13 si potranno presentare le liste. Intanto, il centrosinistra ha ufficializzato la candidatura alla presidenza regionale di Francesco Pigliaru, economista sassarese, prorettore dell'Universita' di Cagliari, gia' assessore del Bilancio nella giunta Soru.

Pigliaru sfidera' l'attuale presidente di centrodestra, Ugo Cappellacci (Fi) e gli altri 5 candidati ufficiali: Michela Murgia (coalizione Sardegna Possibile, Mauro Pili (ex Pdl, ora leader di Unidos), gli indipendentisti Cristina Puddu (Meris) e Pier Franco Devias (Fronte Unidu Indipendentista) e Gigi Sanna (Movimento Zona Franca).

red-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni