mercoledì 22 febbraio | 20:45
pubblicato il 14/mar/2014 15:48

Sardegna: ok Cdm a impugnativa legge per Agenzia bonifica aree minerarie

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - Il Consiglio dei Ministri, nell'esaminare otto leggi regionali, ha deliberato l'impugnativa per quella della Regione Sardegna che prevede la ''Istituzione dell'Agenzia regionale per la bonifica e l'esercizio delle attivita' residuali delle aree minerarie dismesse o in via di dismissione (ARBAM)''. Lo rende noto un comunicato di Palazzo Chigi, nel quale si spiega la motivazione: ''in quanto contiene disposizioni che, eccedendo dalle competenze statutarie, contrastano con gli articoli 3, 97 e 117, secondo comma, lett. l), della Costituzione. Non e' stato possibile evitare l'impugnativa in quanto, non essendosi ancora insediata la nuova Giunta ed il nuovo Consiglio Regionale, non e' stato possibile effettuare alcun utile mediazione che scongiurasse la stessa''.

com-sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech