giovedì 08 dicembre | 13:46
pubblicato il 17/feb/2014 20:19

Sardegna: Bergamini (Fi), grazie a Cappellacci astensionismo allarmante

Sardegna: Bergamini (Fi), grazie a Cappellacci astensionismo allarmante

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - ''L'esito delle elezioni regionali in Sardegna ci consegna una serie di spunti di riflessione. Innanzitutto, il buon risultato per Forza Italia nonostante l'astensionismo allarmante - tradizionalmente penalizzante per i candidati di centrodestra - e la divisione del popolo moderato dovuta alla presenza di diversi candidati appartenenti all'area moderata. In secondo luogo, la riprova della tendenza dei cittadini sardi a non confermare il Presidente uscente. Non possiamo che ringraziare Ugo Cappellacci,per l'ottimo lavoro svolto durante la sua presidenza e per l'impegno e la passione con cui ha condotto la campagna elettorale. Un sentito ringraziamento anche ai dirigenti locali del nostro movimento e ai nostri simpatizzanti ed elettori''. Lo dichiara, in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini .

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni