domenica 11 dicembre | 11:54
pubblicato il 03/lug/2014 12:00

Santanchè smentisce coinvolgimento in "caso Boffo": querelerò

"Non c'entro, da Feltri solo malignità e pettegolezzi squallidi"

Santanchè smentisce coinvolgimento in "caso Boffo": querelerò

Roma, 3 lug. (askanews) - Daniela Santanchè ha "smentito categoricamente" ogni coinvolgimento nel "caso Boffo", ipotizzato da Vittorio Feltri ai giudici di Napoli ce riportato da alcuni media. "In merito alla anticipazione di Dagospia del settimanale L'Espresso sul caso Boffo - ha affermato - Santanchè smentisco categoricamente la fantasiosa ricostruzione che Vittorio Feltri avrebbe fatto davanti ai magistrati della procura di Napoli che la vorrebbero in qualche modo coinvolta nella diffusione della notizia sulla condanna dell'allora direttore di Avvenire. Quello che leggo è frutto di supposizioni maligne e squallidi pettegolezi che mi sorprende vengano accreditati da un giornalista autorevole. Non capisco a che titolo io venga chiamata in causa in una vicenda che non conosco e che ho appreso dalla lettura dei giornali. Ovviamente mi riservo di tutelare la mia immagine in ogni sede".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina