domenica 26 febbraio | 17:51
pubblicato il 18/mar/2014 12:00

Santanchè contrattacca: "da colleghi Fi inno all'inerzia"

"Raccogliere firme per la grazia a Berlusconi è azione politica"

Santanchè contrattacca: "da colleghi Fi inno all'inerzia"

Roma, 18 mar. (askanews) - Daniela Santanchè al contrattacco dopo le tante prese di distanza in Forza Italia dalla sua raccolta di firme per chiedere al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la grazia motu proprio per Silvio Berlusconi. "Raccogliere le firme per la grazia a Silvio Berlusconi di cittadini consapevoli che amano il proprio Paese e dunque la democrazia - ha affermato Santanchè in una dichiarazione- significa fare un'azione politica,magari anche solo di testimonianza,ma significa muoversi,darsi da fare per una causa. Evidentemente qualche mio collega di partito si sta dedicando alla stesura di un inno all'inerzia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech