lunedì 16 gennaio | 20:32
pubblicato il 07/feb/2013 12:00

Sanremo/ Brunetta chiede pubblicazione on line costi e compensi

Lettera dell'ex ministro a Tarantola-Gubitosi; fatti, non parole

Sanremo/ Brunetta chiede pubblicazione on line costi e compensi

Roma, 7 feb. (askanews) - "Dopo le parole ora i fatti concreti". L'ex ministro Renato Brunetta, coordinatore dei dipartimenti del Pdl, ha formalizzato con una lettera alla presidente della Rai Annamaria Tarantola e al Direttore Generale Luigi Gubitosi, la richiesta di pubblicare on line sul sito dell'azienda del servizio pubblico "costi e compensi' sostenuti dalla Rai per il Festival di Sanremo che inizia lunedì prossimo, nulla escluso. "La legge che obbliga la Rai a essere trasparente sui compensi ai propri collaboratori - ha ricordato Brunetta ai vertici Rai- è del 2007 e il contratto di servizio sottoscritto dall'azienda che ricorda quell'obbligo è dello scorso mese di aprile. In mezzo tante altre norme sulla trasparenza e sulla pubblicità di compensi a professionisti e imprese come atto dovuto dalle pubbliche amministrazioni e dalle imprese a prevalente capitale pubblico. Norme sempre disattese dalla Rai. Il decreto legislativo n. 150 del 2009, che tutti chiamano riforma Brunetta, ricorda che la trasparenza e' l'accessibilità totale a tutte le informazioni riguardanti l'utilizzo delle risorse pubbliche, con l'obiettivo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità. A ben guardare però dalla Rai un nulla di fatto. Sul sito web allo scopo dedicato, www.contrattidiconsulenza.rai.it, da anni è possibile leggere solo: Lavori in corso. A breve sarà disponibile la documentazione relativa. Quanto ancora dobbiamo aspettare?"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello