lunedì 05 dicembre | 14:01
pubblicato il 02/ago/2011 16:47

Sanità/Primo ok Senato in commissione legge professioni sanitarie

Lega-Pdl: "Tutela salute cittadini contro abusivismo"

Sanità/Primo ok Senato in commissione legge professioni sanitarie

Roma, 2 ago. (askanews) - E' stato approvato all'unanimità in commissione Sanità al Senato il disegno di legge di iniziativa parlamentare (prima firmataria la leghista Rossana Boldi) che istituisce gli ordini e gli albi delle professioni sanitarie, infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione. La promotrice della legge, che dovrà passare all'esame dell'aula, ha espresso in una nota "grande soddisfazione" per un provvedimento grazie al quale, a suo giudizio, "viene maggiormente garantita la salute dei cittadini, posto un serio ostacolo all'abusivismo e promossa la qualità delle prestazioni erogate". "E' un provvedimento storico - ha osservato l'altro senatore della Lega, Fazio Rizzi, capogruppo nella commissione Sanità di Palazzo Madama - che gli operatori sanitari aspettavano da venti anni. Diamo finalmente una risposta dopo il fallimento della precedente legge già approvata, sempre di iniziativa della collega Boldi due legislature fa, e caduta sempre perché si trattava di una legge delega e anche a causa dell'inattivismo del governo Prodi che con due proroghe successive non ha saputo rendere operativa la legge'". Soddisfatta anche Laura Bianconi del Pdl, relatrice del provvedimento in commissione: "Mi auguro - ha commentato - che alla ripresa dei lavori venga licenziato dall'Aula in tempi brevi. La logica del provvedimento approvato è quella che va nella direzione di assicurare ai cittadini il diritto di avere cure di qualità e servizi sanitari efficienti, garantendoli da fenomeni di abusivismo e di mancanza di regole".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari