lunedì 23 gennaio | 07:36
pubblicato il 16/apr/2014 19:11

Sanita': Presenti (Acoi), basta tagli. Colpire sprechi e corruzione

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - ''Sprechi e corruzione rubano ai cittadini la meta' delle risorse destinate alla sanita'. Il rapporto Ispe e' la fotografia di un sistema che si tiene ancora in equilibrio solo grazie alla professionalita' e alla dedizione del personale medico e delle professioni sanitarie''. Lo afferma il presidente dell'Acoi (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) Luigi Presenti. ''Una situazione schizofrenica - spiega - in cui il grande impegno di tutti viene vanificato da una gestione pessima che risponde a interessi molto diversi dalla salute dei cittadini e dalla qualita' delle prestazioni. Anche per questo siamo stanchi di dover ogni anno contrastare tagli o tentativi di tagli alla spesa sanitaria mentre il primo e piu' efficace modo di reperire risorse e migliorare i servizi e' intervenire sugli sprechi, colpire la corruzione e correggere le inefficienze gestionali. I nostri interessi coincidono in toto con quelli dei cittadini, che chiedono una sanita' migliore''. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4