martedì 06 dicembre | 17:35
pubblicato il 26/mar/2014 12:15

Sanita': Melilla (Sel), Lorenzin convochi parti su convenzioni ambulanze

Sanita': Melilla (Sel), Lorenzin convochi parti su convenzioni ambulanze

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - Il deputato pescasere Gianni Melilla (sel) ha presentato un'interrogazione a risposta scritta al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, chiedendole di concovare le parti della vertenza aperta sul rinnovo degli accordi e delle convenzioni con gli Enti locali per il trasporto sanitario.

''L'Associazione nazionale Pubbliche assistenze (Anpas) e la Confederazione delle Misericordie d'Italia - premette Melilla nella sua interrogazione - hanno indetto per il 3 aprile a Roma una giornata nazionale di protesta a causa delle diffuse difficolta' riscontrate nei vari territori per il rinnovo degli accordi e delle convenzioni con gli Enti Locali per il trasporto sanitario.

L'Anpas e le Misericordie - sottolinea il deputato - con 5 mila ambulanze e oltre 200 mila volontari assicurano il 70% dell'intero trasporto di soccorso sanitario''.

Il parlamentare evidenzia, inoltre che ''sono molte le questioni sollevate dalla protesta: il finanziamento del Fondo sociale e di quello della Non Autosufficienza, il servizio civile nazionale, la stabilizzazione del 5 per mille, la mancata definizione dei Livelli essenziali di assistenza sanitaria, la riforma della legislazione del terzo settore e il funzionamento dell'Osservatorio Nazionale, le modifiche al Codice della Strada con la definizione dei veicoli speciali, la portata delle autoambulanze,la patente di servizio per gli autisti soccorritori, e l'esenzione del pedaggio autostradale per le ambulanze impegnate nella emergenza del soccorso''.

Da qui la richiesta al ministro della Salute di ''convocare le parti interessate alla vertenza per trovare le appropriate soluzioni di mediazione per evitare una protesta che nuoce al sistema dell'emergenza sanitaria e all'immagine del Paese''.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni