sabato 03 dicembre | 10:45
pubblicato il 23/lug/2014 20:24

Sanita': Maroni, protocollo Lombardia-Lazio opportunita' per regioni

(ASCA) - Milano, 23 lug 2014 - ''La firma di questo Protocollo e' un'opportunita' per le Regioni di dimostrare che non sono enti inutili, per dimostrare che sanno gestire processi complessi e migliorare le prestazioni abbassando i costi''. Lo ha detto - riferisce una nota - il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a Roma dove oggi pomeriggio alla sede della Regione Lazio ha sottoscritto il Protocollo d'intesa per la promozione e la valorizzazione di un'azione sinergica per la tutela della salute. Cerimonia alla quale ha partecipato anche il vice presidente e assessore alla Salute della Lombardia, Mario Mantovani. ''La Regione Lombardia in tema di sanita' ha un sistema di eccellenza dal punto di vista delle prestazione e del rapporto costi/benefici, che si basa sulla libera scelta del cittadino fra pubblico e privato. Questo sistema garantisce anche l'equilibrio dei costi senza chiedere contributi da parte dello Stato perche' il fondo sanitario e' stato piu' che sufficiente. Abbiamo cercato di migliorare la prestazione generale per risparmiare e questo ci ha permesso per esempio di mettere mano alla riduzione del ticket senza ridurre l'efficienza della prestazione'', ha affermato il governatore lombardo. ''La conferma dei costi standard previsti dal Patto per la salute sono un incentivo a fare ancora meglio perche' c'e' una sorta di premialita'. Noi consideriamo la Lombardia un luogo dove le eccellenze sono numerose e le mettiamo volentieri a disposizione nello spirito di collaborazione fra le Regioni''. Illustrando i contenuti del Protocollo il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha sottolineato che ''L'aspetto piu' significativo dell'accordo e' che si apre una collaborazione fra le due principali Regioni italiane per migliorare il Sistema sanitario. Non c'e' dubbio che potra' portare esiti positivi''. com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari