sabato 25 febbraio | 03:27
pubblicato il 18/apr/2014 13:35

Sanita': Mantovani (Lombardia), Regioni in seria difficolta' con tagli

(ASCA) - Milano, 18 apr 2014 - ''Ci stiamo mettendo un grande impegno e un grande entusiasmo per migliorare ancora certo fa riflettere la decisione del Governo, che toglie complessivamente un miliardo e 800 milioni di euro alla Sanita' tra quest'anno e l'anno prossimo, mettendo cosi' in seria difficolta' anche Regioni virtuose come la nostra, che hanno appena tolto il ticket a 800.000 Lombardi''. Lo ha spiegato l'assessore alla sanita' della Lombardia, Mario Mantovani. ''Avere un sistema sanitario accessibile a tutti - ha concluso l'assessore, riferendosi al Pronto Soccorso del San Giuseppe di Milano, inaugurato oggi - e' un atto di civilta'. E' opportuno che, accanto alla qualita' delle prestazioni medico-ospedaliere, sia garantito un ambiente accogliente sotto il profilo umano per i pazienti. Entrambi questi requisiti sono ben rappresentati all'interno di questa struttura''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech