giovedì 08 dicembre | 12:57
pubblicato il 08/ott/2013 12:26

Sanita': Lorenzin, rifondare rapporto tra ssn e industria

Sanita': Lorenzin, rifondare rapporto tra ssn e industria

(ASCA) - Roma, 8 ott - ''Occorre chiarezza e continuita' del quadro regolatorio e riconoscimento dell'innovativita'. Tutto cio' si puo' fare solo partendo da un presupposto: rifondare il rapporto tra servizio sanitario nazionale e industria''.

Questo il contenuto della lettera che il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha inviato ad Assobiomedica in occasione del convegno ''ricerca e innovazione in sanita''' tenutosi questa mattina a Roma e al quale il ministro, per ''impegni istituzionali'', non ha potuto partecipare. ''L'azione del governo dove essere orientata a rendere sostenibile ssn ma anche a garantire la difesa dell'importantissimo indotto industriale della sanita' e del comparto dei dispositivi medici'', ha scritto Lorenzin, che ha spiegato che negli ultimi anni ''la necessita' di contenimento della spesa ha comportato l'adozione di misure che hanno avuto effetti anche nel comparto di Assobiomedica''. red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni