sabato 03 dicembre | 16:45
pubblicato il 14/mag/2014 17:43

Sanita': Lorenzin, per ora no emergenza medici. Ma servono risorse

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - ''Al momento non si puo' parlare di emergenza medici, ma con il blocco del turn over abbiamo anche registrato un blocco del flusso delle nuove generazioni all'interno della professione''. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin nel corso del question time alla Camera a proposito della carenza di professionalita' mediche nel nostro territorio.

Lorenzin ha ricordato che ''attualmente l'Italia ha un numero di medici in attivita' superiore alla media europea: 3,9 per mille abitanti contro 3,5 per mille nei Paesi Ue'' e che ''nel medio periodo la diminuzione dei medici sara' contrastata anche attraverso i processi di stabilizzazione del personale medico precario gia' previsti dalla normativa vigente''. ''Negli ultimi anni - ha aggiunto - i vincoli finanziari e il blocco delle assunzioni hanno alimentato una sacca di disoccupazione dalla quale il SSN puo' comunque attingere adeguato turn-over delle risorse umane''. E ha specificato che ''in ogni caso, gia' a decorrere dall'anno accademico 2008-2009, il Ministero ha sostenuto l'incremento numerico delle immatricolazioni ai corsi di laurea in medicina e chirurgia, che sempre nei limiti della capacita' formativa degli Atenei, si sono attestati a quota 9983 posti per l'anno accademico 2014-2015''. Inoltre, ha detto, ''e' stata autorizzata un'ulteriore spesa di 30 mln di euro per l'anno 2014 e di 50 mln a decorrere dal 2015: risorse che dovrebbero garantire il finanziamento di circa un ulteriore migliaio di contratti di formazione specialistica''. Il problema, ha ricordato ancora Lorenzin, e' stato ''formalmente posto all'attenzione del consiglio dei ministri, al quale ho segnalato la necessita' di reperire risorse aggiuntive per garantire la copertura di almeno 4500 contratti per il prossimo anno accademico, a fronte dei circa 3300 attualmente finanziabili''.

mpd/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari