mercoledì 18 gennaio | 03:39
pubblicato il 02/apr/2014 10:23

Sanita': Lorenzin, non sono d'accordo con Cottarelli su tagli (1upd)

Sanita': Lorenzin, non sono d'accordo con Cottarelli su tagli (1upd)

(ASCA) - Roma, 2 apr 2014 - ''Un settore come quello della sanita', dove sono avvenuti 25 miliardi di tagli, e' un settore nevralgico. Non possiano chiedere ai cittadini piu' ticket, piu' soldi per pagarsi la diagnostica, perche' la gente non abbiente gia' rinuncia oggi a farsi una diagnosi del costo di 60 euro''. E' con queste parole che il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo a ''Prima di tutto'' su Radio 1 commenta la spending review indicata dal commissario Cottarelli. ''Non sono in linea con Cottarelli - aggiunge Lorenzin -, perlomeno non lo sono nel metodo''.

''Dobbiamo capire se il Fondo Sanitario nazionale e' sufficiente cosi com'e' a garantire servizi ai cittadini, servizi essenziali, cioe' erogazioni di prestazioni e accesso a farmaci che sono sempre piu' costosi'', basti pensare al nuovo farmco contro l'epatite C che salverebbe migliaia di persone ma il cui impatto sul mercato e' di 1 miliardi di euro. ''Si continuano a fare purtroppo valutazioni ragionieristiche, si guardano i numeri ma non quello che c'e' dietro - prosegue Lorenzin -. Se noi vogliamo garantire ai cittadini una Sanita' che funziona, bisogna investire moltissimo nella Sanita'. Questo al momento non si puo' fare, perche' non ci sono i soldi, ma si possono recuperare risorse al'interno del sistema sanitario nazionale? A mio avviso si' e le ho quantificate''.

Si tratta comunque ''di margini che si possono tagliare dall'oggi al domani'' aggiunge il ministro, che rimarca: ''Abbiamo bisogno di recuperare risorse attraverso riforme strutturali. Cioe' cambiando i processi di organizzazione, del lavoro, all'interno del sistema sanitario nazionale''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa