venerdì 09 dicembre | 07:35
pubblicato il 18/apr/2014 20:48

Sanita': Lorenzin, mantenuta promessa no tagli lineari

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - ''Quella di oggi e' una grande vittoria, non solo mia ma di tutti i cittadini. Abbiamo mantenuto la promessa di non fare tagli lineari alla sanita'''. Lo detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin al termine del Consiglio dei ministri. ''In tutto il decreto infatti la parola sanita' non e' menzionata e questo e' estremamente importante. In particolare in questo decreto ci sono due cose fondamentali: la prima e' che le persone che guadagnano fino a 1500 euro al mese si troveranno in busta paga 80 euro in piu', inoltre abbiamo anche previsto un'ulteriore diminuzione del 10% dell'Irap questo significa un vero e proprio abbassamento delle tasse e l'abbiamo ottenuto senza fare tagli alla sanita'. Rimane quindi intatto il principio che io ho affermato in questi mesi di fare tagli e risparmi attraverso il patto della salute e reinvestirli in sanita'. Il decreto - conclude il ministro - da' autonomia alle regioni e agli enti locali di gestire una serie di recuperi permettendo per quanto ci riguarda come comparto di effettuare investimenti in innovazione, ricerca e personale''.

red/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni