martedì 21 febbraio | 14:04
pubblicato il 02/apr/2014 12:34

Sanita': Lorenzin, e' un bancomat perche' unica spesa davvero conosciuta

(ASCA) - Roma, 2 apr 2014 - ''La sanita' e' un bancomat: per il semplice motivo che e' l'unica spesa pubblica veramente conosciuta''. Cosi Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, ai microfoni di ''Prima di tutto'', Radio 1. ''Lo stesso non si puo' dire di altri comparti della spesa pubblica, dal personale alle consulenze, alle municipalizzate e a tutto quello che c'e' intorno. Sono molto chiara: in questi anni i soldi nella sanita' non sono stati spesi bene, e il mio e' un no convinto. Se vogliamo cambiare le cose, dateci gli strumenti, li concorderemo con le regioni. Se questo non si puo' fare, perche' non c'e' un accordo, una quantificazione concreta, bisognera' ripensare tutto e a quel punto sono anche giustificate misure piu' cruente, visto che ora tutti stanno facendo sacrifici. Ma i tagli lineari vanno a nocumento delle persone'' aggiunge Lorenzin.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia