giovedì 23 febbraio | 06:16
pubblicato il 05/dic/2013 18:13

Sanita': Lorenzin, con costi standard risparmi per 2-3 mld

(ASCA) - Roma, 5 dic - ''Con i costi standard e con il lavoro che stiamo portando avanti si avranno risparmi che sono stati calcolati in 2-3 miliardi ma l'obiettivo e' soprattutto l'efficienza dei servizi. Ci sono e ci saranno sempre i detrattori, ma la verita' e' che oggi e' stato segnato un punto importante''. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha giudicato positivamente l'accordo sulle regioni benchmark per i costi standard. ''Con i risparmi si potranno riallocare risorse e rendere il servizio sanitario nazionale piu' sostenibile e piu' competitivo anche nella sfida transfrontaliera. Questa - ha aggiunto - e' una fase di grande novita' nel sistema europeo da cogliere in fretta per affrontare tutte le sfide che ci attendono''.

rus/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech