domenica 26 febbraio | 13:26
pubblicato il 29/ago/2014 13:07

Sanita': Lenzi (Pd), bene Lorenzin, basta tagli al Ssn

(ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - ''Concordo pienamente con il ministro Lorenzin: nuovi tagli alla sanita' sarebbero insostenibili e avrebbero l'effetto di compromettere i servizi minimi per i cittadini. La sanita' pubblica italiana ha gia' subito pesantissimi tagli negli anni scorsi dando il proprio contributo alla revisione della spesa. Ricordo che il patto per la salute e' stato appena firmato e non puo' essere rimesso in discussione. In un periodo di crisi economica nel quale le persone tagliano anche per le spese per i farmaci, come messo in evidenza dai dati Istat, intervenire sulla sanita' con ulteriori sforbiciate e' inaccettabile e provocherebbe un danno per coloro che non possono permettersi cure in strutture private''. Lo ha detto Donata Lenzi, capogruppo Pd in commissione Affari sociali della Camera. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech