venerdì 09 dicembre | 11:06
pubblicato il 12/giu/2013 10:51

Sanita': Fiaso, in 10 anni chiuse 23% Asl. No dimensione in base a dogmi

Sanita': Fiaso, in 10 anni chiuse 23% Asl. No dimensione in base a dogmi

(ASCA) - Roma, 12 giu - Nell'ultimo decennio il numero delle Aziende sanitarie (Asl) si e' ridotto del 23% - con una accelerazione soprattutto negli ultimi 5 anni, specie nelle Regioni in Piano di rientro - passando dalle 659 del 1992 alle 80 del 2012: nella maggioranza dei Servizi sanitari regionali (Ssr), infatti, la dimensione comune delle Asl e' diventata quella provinciale, con casi di aggregazioni persino regionali, come quello delle Marche.

Lo si legge nel 'position paper' presentato oggi a Roma dalla Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso) la quale sottolinea come la giusta dimensione delle Asl dovrebbe essere stabilita, caso per caso, ''considerando tutte le variabili in gioco e senza accontentarsi di seguire un dogma''.

''Non esistono automatismi che facciano concludere maxi e' meglio di mini o viceversa'', ha indicato il presidente Fiaso, Valerio Fabio Alberti, citato in una nota. ''Piu' che concentrarci sui modelli accentramento o decentramento, che vanno e vengono come il pendolo ha illustrato Alberti - abbiamo preferito concentrarci sui meccanismi che determinano la funzionalita' dei servizi: come la perdita di identita' aziendale e la presenza di top e middle management con le capacita' di gestione dei processi e delle risorse che aziende di piu' vaste dimensioni richiedono''.

In tale quadro, dunque, Fiaso sottolinea come ''riconsiderare la plasticita' dei confini aziendali non intende significare un ridimensionamento della funzione di governo di sistema che assicurano le Regioni, ma offrire una visione piu' aggiornata della governance in sanita', in cui la legittimazione ed il presidio del disegno politico-istituzionale sono saldamente nelle mani della Regione, mentre le aziende sovraintendono il processo di sua realizzazione'', conclude la Federazione delle Asl e degli ospedali.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina