giovedì 19 gennaio | 21:03
pubblicato il 26/feb/2014 18:45

Sanita': D'Anna (Gal) a Lorenzin, recuperare ddl ordini professionali

(ASCA) - Roma, 26 feb 2014 - ''L'esigenza prospettata dal ministro Lorenzin di portare a compimento una riforma della sanita' costituisce uno dei punti essenziali delle proposte che ho fatto al presidente Renzi durante le consultazioni. Lo sforzo del ministro sara' certamente assecondato''. Cosi', in una nota, il senatore Vincenzo D'Anna, vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta' e componente della Commissione Sanita' di Palazzo Madama, dopo l'annuncio del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di una riforma della sanita'. ''Ancorche' nelle more - aggiunge D'Anna - attendiamo che giunga nelle Aule parlamentari il disegno di legge di iniziativa governativa per la riforma degli ordini professionali e la ricerca scientifica, visto che sull'argomento, nella scorsa legislatura, si era gia' espressa favorevolmente la Camera. La solerzia del ministro sia rivolta inoltre all'annosa questione della definizione dei criteri per la determinazione delle tariffe di remunerazione che da ben 19 anni resta inevasa e nelle mani di una commissione che a tutt'oggi risulta inoperosa''. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale