giovedì 23 febbraio | 20:29
pubblicato il 26/feb/2014 18:45

Sanita': D'Anna (Gal) a Lorenzin, recuperare ddl ordini professionali

(ASCA) - Roma, 26 feb 2014 - ''L'esigenza prospettata dal ministro Lorenzin di portare a compimento una riforma della sanita' costituisce uno dei punti essenziali delle proposte che ho fatto al presidente Renzi durante le consultazioni. Lo sforzo del ministro sara' certamente assecondato''. Cosi', in una nota, il senatore Vincenzo D'Anna, vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta' e componente della Commissione Sanita' di Palazzo Madama, dopo l'annuncio del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di una riforma della sanita'. ''Ancorche' nelle more - aggiunge D'Anna - attendiamo che giunga nelle Aule parlamentari il disegno di legge di iniziativa governativa per la riforma degli ordini professionali e la ricerca scientifica, visto che sull'argomento, nella scorsa legislatura, si era gia' espressa favorevolmente la Camera. La solerzia del ministro sia rivolta inoltre all'annosa questione della definizione dei criteri per la determinazione delle tariffe di remunerazione che da ben 19 anni resta inevasa e nelle mani di una commissione che a tutt'oggi risulta inoperosa''. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech