venerdì 02 dicembre | 19:20
pubblicato il 26/feb/2014 18:45

Sanita': D'Anna (Gal) a Lorenzin, recuperare ddl ordini professionali

(ASCA) - Roma, 26 feb 2014 - ''L'esigenza prospettata dal ministro Lorenzin di portare a compimento una riforma della sanita' costituisce uno dei punti essenziali delle proposte che ho fatto al presidente Renzi durante le consultazioni. Lo sforzo del ministro sara' certamente assecondato''. Cosi', in una nota, il senatore Vincenzo D'Anna, vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta' e componente della Commissione Sanita' di Palazzo Madama, dopo l'annuncio del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di una riforma della sanita'. ''Ancorche' nelle more - aggiunge D'Anna - attendiamo che giunga nelle Aule parlamentari il disegno di legge di iniziativa governativa per la riforma degli ordini professionali e la ricerca scientifica, visto che sull'argomento, nella scorsa legislatura, si era gia' espressa favorevolmente la Camera. La solerzia del ministro sia rivolta inoltre all'annosa questione della definizione dei criteri per la determinazione delle tariffe di remunerazione che da ben 19 anni resta inevasa e nelle mani di una commissione che a tutt'oggi risulta inoperosa''. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari