giovedì 19 gennaio | 18:52
pubblicato il 08/mag/2013 11:55

Sanita': Cittadinanzattiva, federalismo al capolinea. Diritti ristretti

Sanita': Cittadinanzattiva, federalismo al capolinea. Diritti ristretti

(ASCA)- Roma, 8 mag - ''Un federalismo al capolinea, che ha indotto le regioni a restringere i diritti, impoverito il servizio sanitario pubblico a vantaggio del privato e stremato i cittadini, creando differenze territoriali senza precedenti''. E' quanto ha dichiarato, Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva alla presentazione del Rapporto 2012 dell'Osservatorio civico sul federalismo in sanita' di Cittadinanzattiva. ''E mentre la direttiva europea approvata nel 2011 - ha proseguito Gaudioso, citato in una nota - stabilisce che i cittadini della Ue possono scegliere liberamente in quale stato curarsi, assistiamo nel nostro Paese a disparita' di trattamento dei cittadini a seconda della regione di residenza e, addirittura, alla delibera con il cui il subcommissario campano alla sanita' vieta di fatto ai propri residenti di curarsi fuori dal proprio territorio. Un tentativo anacronistico e anticostituzionale''.

L'Osservatorio civico - spiega la nota - reso possibile grazie al contributo non condizionato di Bristol Myers Squibb e Pfizer e' stato attivato nel 2011 da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato al fine di approfondire il tema del federalismo sanitario mettendo insieme il punto di vista del cittadino come utente finale del servizio con l'insieme dei dati di natura istituzionale e tecnica. In tale quadro il Rapporto 2012 fa il punto su alcune aree tematiche: percorso materno-infantile, procreazione medicalmente assistita, prevenzione e vaccini, rete oncologica, assistenza territoriale, assistenza farmaceutica e un focus sul livello di trasparenza delle nostre regioni. com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale